Menu

Trecce di colore

Trecce di colore

Trecce di colore  
Marco Pedroni

 

a cura di Luigi Pedrazzi


Dal 30 marzo al 9 aprile 2022

Sede: Arteutopia - Via privata della Braida, 5 - Milano

 

TRECCE DI COLORE

Tra pittura e design  Pedroni delinea uno stile molto originale, dove la ricerca quasi dadaista si affianca a linee decise e grafiche, dove il  colore e i materiali diventano la struttura formale delle sue opere.

La progettazione di prototipi e modelli, la manualità innata, l’amore per l’oggetto svincolato dal contesto portano Marco Pedroni alla proposta Ready Made  di ispirazione dadaista, e realizza oggetti improbabili e ironici, assorbendo dal dadaismo la voglia dissacrante e rivoluzionaria.

Scenari sospesi, labirintici. Piccoli oggetti e linee di tessuto sembrano indicare una strada. 

Una via a volte vacillante, sospesa su un filo, in equilibrio precario, altre volte fortemente strutturata e percorsa da oggetti che ne indicano o impediscono il passaggio. 

Marco Pedroni nelle sue opere sperimenta con la materia, rendendola di volta in volta propria, tangibile, scultorea, profondamente emozionale.L’arte è sempre stata al centro dei suoi interessi, fin dagli studi liceali a Brera,proseguendo per quelli accademici. ma che in seguito, dagli anni novanta in poi, va slegandosi da forme geometriche, verso una ricerca coloristica e poi materica.

 

 TZ 0779 Copia              TZ 0782 Copia              TZ 0785 Copia        TZ 0788 Copia


                               

Galleria Arteutopia
Via privata della Braida 5  – Milano

Inaugurazione mercoledì 30 marzo ore 18.00
Dal 30 marzo al 9 aprile 2022


Tutti i giorni dalle 17.00 alle 22.00
Ingresso libero
Domenica e lunedì chiuso