Menu

Fabio Bolinelli - Vision

Fabio Bolinelli - Vision

Fabio Bolinelli - Vision

dal 3 dicembre 2019

Sede: Dazio Art Cafe P.ta Ticinese - P.zza XXIV Maggio - Milano

 


“Milano, everything can BE”
a cura di Luigi Pedrazzi

con il patrocinio di:
Assessorato Area Metropolitana
Direzione Casa e Demanio
Settore politiche per la casa a valorizzazione sociale spazi

La fotografia italiana contemporanea vive oggi una inattesa stagione di creatività.

Le tecnologie digitali tornano ad essere strumento e non fine del fotografo, che le usa con unoscopo creativo preciso, e la tecnica fotografica con l’utilizzo delle manipolazioni digitali coniugafinalmente un linguaggio maturo ed esplicito e realmente innovativo.

Fabio Bolinelli ha un approccio sinceramente “laico” rispetto al digitale.
Non lo nasconde, anzi, lo rende immediatamente esplicito, ma ne fa strumento di audace fantasia,senza mai tradire però la nitida visione d’insieme, la forza evocativa, la simmetria e lasincerità tipica della migliore fotografia, che non è solo cattura tout court di un istante, o un giocografico dalle inutili tinte spettacolari, che spesso rende l’intervento digitale un esercizio vuoto esenza spessore.

Le sue rappresentazioni metafisiche offrono una fotografia solenne e magica, dove gli oggetti dellarealtà percepita, statue, monumenti, cattedrali, si “rivelano” in realtà parallele, oniriche ma vere,ed acquistano un significato che ne aumenta il valore simbolico e universale, per cui sono nate.


Le fotografie di Bolinelli riescono a trasfigurare l’oggetto nella sua natura più intima e segreta, inuna de-contestualizzazione dalle tinte quasi “profetiche” per indagarne il significato più profondoed esoterico, liberandolo dalle incrostazioni del presente.Una rinnovata e intensa tensione spirituale, che si pone al di là degli schemi ormai logori dellamodernità.

Luigi Pedrazzi 

          


        

Dazio Art Cafe P.ta Ticinese
P.zza XXIV Maggio – Milano

Dal 3 dicembre 2019
dalle 11.00 alle 24.00